Qual è la dimensione media del pene? Per le donne è veramente importante?

Quanto contano le dimensioni del pene?

La dimensioni contano. Oppure no?!? La lunghezza della tua virilità non è importante quanto si pensa possa essere. Ancora oggi sono tanti gli uomini che si preoccupano della dimensione del loro pene, spesso fonte di ansia e, in alcuni casi, in grado addirittura di influenzare la fiducia personale ed avere effetti negativi sulle relazioni.

Qual è la media?

Ci sono veramente peni di tutte le forme e dimensioni e non c’è davvero una definizione di ‘normale’, ma un recente studio ha rivelato la dimensione media dell’organo genitale maschile.

La lunghezza media del pene eretto è di 13,2 centimetri circa, per una circonferenza di 11,7 centimetri circa.

A temperature normali, un pene non eretto misura 9,1 centimetri dalla punta alla base e 9.3 cm di circonferenza.

La maggior parte degli uomini rientrano nella gamma di ‘normale’, tuttavia alcuni soffrono di una condizione nota come micropene: ovvero meno di 6 centimetri quando completamente eretto. All’altra estremità ci sono invece le persone come Jonah Falcon, l’uomo che detiene il record del pene più grande (altro che Rocco): 34 cm in completa erezione, il che rende estremamente difficile, se non impossibile, fare sesso penetrativo.

Che formato di pene le donne preferiscono?

Purtroppo per la maggior parte degli uomini, le donne preferiscono un pene più grande delle media. Secondo una ricerca della University of California di Los Angeles e dell’Università del New Mexico, il gentil sesso preferisce un pene che sia 16 cm in lunghezza e che abbia una circonferenza di 12,1 cm.

La ricerca condotta dalla dottoressa Nicole Prause ha chiesto a 75 partecipanti femminili di scegliere la dimensione e la forma che esse preferivano. Sono stati usati 100 falli di plastica stampati in 3D per condurre la ricerca e, purtroppo per la media, sembra che le donne si aspettano molto.

La dimensione è importante?

Le informazioni che abbiamo riportato sopra possono avervi lasciato in uno stato di panico, ma non dovete aver paura: la dimensione non è così importante come si potrebbe pensare.

In realtà, uno studio più grande e completo sui motivi che portano le donne a voler fare sesso ha scoperto che la lunghezza del pene non era nemmeno menzionata.

Lo studio ha identificato 237 diversi fattori motivanti, compresa l’attrattività del viso, gli occhi e l’attrazione nel complesso.

Un altro studio tra le donne ha chiesto loro di classificare il pene usando sette attributi in ordine di importanza: la circonferenza si è classificata quarta e la lunghezza al sesto.

La sua soddisfazione dipende dalle dimensioni?

Non vi è alcuna prova reale che avere un pene più grande significa portare le donne a godere di più. In primo luogo, la maggior parte delle donne raggiunge l’orgasmo con la stimolazione clitoridea, in cui le dimensioni non importano.

Inoltre, il punto G si trova a soli 5 cm nella vagina, sulla parete frontale. Quindi, puoi arrivarci senza problemi.

La realtà è che il formato non importa: sia se sei ben dotato che non, ci sono delle posizioni che possono funzionare con qualsiasi dimensione o forma.

E allora, meglio un bel libro di kamasutra…

oppure usare uno di questi anelli che sono in grado di far affluire più sangue al pene e farlo aumentare di dimensione in maniera naturale.

mm
Sono nata in Russia, ma ho vissuto tanto tempo in Italia e sento un po’ mia questa nazione. Ho vissuto anche in Svezia e ad Amsterdam… oggi invece vivo a Londra (ma torno spesso in Italia)! Kisses! :*

Dicci il tuo commento, puoi farlo anche in forma anonima ;)