Sesso: l’importanza dei preliminari

sesso-erotico

Di solito quando si pensa al sesso ci si rapporta ad un’esperienza puramente fisica. Sessuologi ed esperti dicono che, oltre le capacità fisiche, un fattore chiave per l’atto sessuale è la mente, ovvero il fattore psicologico.

Esso entra in gioco soprattutto nel periodo preliminare il rapporto sessuale, ovvero quella fase indicativa di quello che succederà dopo. Quando non si dedica attenzione ai preliminari spesso non si riesce a raggiungere quel clima di eccitazione intensa importante per vivere una notte erotica come poche.

La fase dei preliminari

L’eccitazione è il risultato diretto della nostra mente e non solo del nostro corpo. Per poterla creare si deve dar vita ad una certa aspettativa.

Possiamo dunque affermare che i preliminari includono anche l’attesa, la voglia di incontrare l’altra persona.

Con i mezzi tecnologici che abbiamo oggi è possibile allungare il periodo preliminare il rapporto sessuale fino a diverse ore. Ad esempio, le due parti potrebbero inviarsi degli SMS erotici, oppure la donna potrebbe voler sedurre un uomo al telefono, oppure ancora lei potrebbe inviare una foto erotica al suo lui (o viceversa). Le opzioni sono tante…

Una volta a casa, come preparare l’ambiente

Quando le due parti si sono incontrate, magari dopo aver flirtato per tutto il giorno e essere riusciti a creare una forte aspettativa, è importante riuscire a dar vita ad un ambiente romantico. Candele, musica sensuale e cibi afrodisiaci sono una buona combinazione per iniziare un incontro “hot“.

L’importanza di lasciarsi andare

Il successo dell’atto sessuale sarà determinato anche da quanto entrambi i partner sono disposti a lasciarsi andare.

E’ sempre buona idea lusingare il corpo del partner: aumenta l’autostima e la fiducia. Solo se accettiamo la nostra forma fisica e ci abbandoniamo al piacere senza eccezioni, si potrà completamente godere di quello che si sta facendo. E si potrà far godere l’altra persona.

E’ proprio nel periodo preliminare in cui diventa importante parlare, eccitarsi con le parole. Quando l’atto è consumato, non è il momento di esprimere preferenze e gusti (ma si possono avere altre idee per tornare a farlo).

I giochi di ruolo, una componente importante

Un modo molto interessante per trasformare il partner e accendere la scintilla della passione durante i preliminari di un rapporto sessuale è attraverso i giochi di ruolo. La recitazione è un modo di osare e di fare cose che, altrimenti, non si farebbero mai.

Almeno per una notte si può essere liberi da inibizioni. Non c’è limite ai giochi di ruolo che si possono mettere in pratica, a patto che tutte e due le persone siano d’accrodo: paziente e infermiere, due sconosciuti, due amici… le possibilità sono davvero infinite, come le fantasie!

La cosa importante da ricordare è che la mente è responsabile del funzionamento del nostro corpo, e solo se riusciamo ad avere uno stato di eccitazione psicologicamente elevato sarà possibile raggiungere anche il massimo piacere a livello fisico.

I preliminari per avere l’orgasmo perfetto

Abbiamo capito che i preliminari sono molto importanti e permettono ad ambo i partner di avere l’orgasmo perfetto.

Andare con calma, far crescere l’eccitazione e giocare con le rispettive parti intime (anche con le proprie, perché no) fa tutto parte del gioco erotico di una notte indimenticabile.

Infine, ti consigliamo questo libro digitale su Amazon: “L’orgasmo perfetto in 5 minuti”, consigli e suggerimenti per un orgasmo con la “O” maiuscola.

mm
Sono nata in Russia, ma ho vissuto tanto tempo in Italia e sento un po’ mia questa nazione. Ho vissuto anche in Svezia e ad Amsterdam… oggi invece vivo a Londra (ma torno spesso in Italia)! Kisses! :*

Dicci il tuo commento, puoi farlo anche in forma anonima ;)