Linguaggio del Corpo Femminile: 8 modi per Capire se le Piaci

Linguaggio del Corpo Femminile: 8 modi per Capire se le Piaci

Sapevi che si può riuscire a capire, dai gesti e dai comportamenti di una donna, se le piaci? Si, perché le donne danno molta di più attenzione al linguaggio del corpo e alla comunicazione non verbale rispetto agli uomini.

Vedi, durante i primi secondi del tuo approccio, una donna potrebbe non misurare in pieno le parole che le stai dicendo, a meno che non si tratta di qualcosa di incredibilmente strano o inquietante. La ragione è legata al fatto che la sua mente sarà troppo occupata ad elaborare il suo linguaggio del corpo e a studiare i segnali non verbali che sta facendoti vedere. E durante la tua interazione con lei, la sua mente andrà sempre alla ricerca di questi segnali, anche se a livello inconscio.

Ora, questo potrebbe sembrare un po’ preoccupante per alcuni uomini, in realtà è una cosa che permette di capire al di là delle parole e consente di comprendere se ci sono speranze. Il trucco è imparare a leggere questi segni. Quindi, in questo articolo vogliamo aiutare i maschietti a capire le basi del linguaggio del corpo femminile.

Gli occhi

Sono davvero tante le cose che gli occhi di una donna possono dire durante l’intero processo del corteggiamento.

Ad esempio, se stai in piedi in una stanza e incontri lo sguardo di una donna, e noti che lei tiene il contatto visivo per più di pochi secondi, le interessi. Se guarda subito altrove, può essere timida (leggi come corteggiare una ragazza timida) o non è realmente interessata. Se mantiene il contatto visivo per più di due o tre secondi, puoi prenderlo come un invito ad avvicinarti. E se lo fa per più di una volta, è un segnale ancora più forte.

Se gli occhi di una donna continuano a guardare di qua e di là mentre stai parlando con lei, o se evita del tutto il contatto visivo, non stai probabilmente facendo un buon lavoro.

Le labbra

La prossima volta che stai flirtando con una donna, presta molta attenzione a ciò che sta facendo con le labbra. Quando una donna è attratta da un ragazzo, di solito sorridere e ride molto più frequentemente, indipendentemente dal fatto che il ragazzo sia in realtà divertente o meno. Quindi, se una ragazza sorride sempre quando la guardi, o se infila una risatina ogni volta che cominci a parlare, è un segno che è attratta da te.

Se noti anche che si morde o si lecca il labbro inferiore, è un chiaro segnale di poterci provare. La bocca di una donna è come un cancello sessuale e queste piccole cose che fa sono progettate per attirare la tua attenzione verso la sua bocca.

I capelli

Quello che una donna fa con i capelli è un altro modo importante di comunicazione non verbale. Quando una donna si sente attratta da un uomo, spesso inizia a giocare con i capelli facendo un movimento rotatorio attorno al dito o pettinandoli con la mano.

Una donna potrebbe occasionalmente gettare indietro i capelli o metterli dietro l’orecchio al fine di scoprire il collo. E’ una mossa un po’ più palese ed è un segnale preciso che è sessualmente attratta da te.

Le mani

Molto spesso quando una donna trova un uomo attraente inizierà a giocare con le mani. Potrebbe cincischiare con il drink che ha di fronte, o iniziare ad armeggiare con gli anelli.

Presta anche attenzione e come una donna ti tocca. Molto spesso quando una donna si sente attratta da un uomo, “accidentalmente” gli sfiora le mani o lo tocca sul polso o sull’avambraccio. Questo è in realtà uno dei segnali non verbali più evidenti e dei segni di attrazione più forti che potreste avere.

Le gambe

Le donne che non sono interessate a flirtare con te, di solito tengono le gambe incrociate e strette. In pratica, è come se lei si stesse proteggendo e stesse rifiutando eventuali rimandi sessuali. Naturalmente, ci sono delle eccezioni, ma di solito se una ragazza è attratta, spesso incrocia e “disincrocia” le gambe più volte. Anche questo è un segno che vuole farvi notare il suo fisico.

Un’altra cosa che si nota quando una donna è attratta da un uomo riguarda il modo di sedersi: se entrambi i suoi piedi sono puntati verso di te, allora lei ti sta trovando attraente. Se invece una donna con cui si sta flirtando siede in modo che entrambi i suoi piedi siano puntati lontano da te, meglio lasciar perdere.

La postura

Spesso, quando una donna è in prossimità di un uomo che trova attraente, si mette con la schiena dritta. Le donne lo fanno a volte inconsciamente, a volte consapevolmente, per aumentare le dimensioni del seno (che è importante anche a livello sessuale, hai letto il nostro articolo sulla spagnola?).

La distanza

Ogni volta che si sta flirtando con una donna, se si nota che lei sembra avvicinarsi, allora questo è un segno di attrazione.

Tuttavia, se una donna sembra allontanarsi gradualmente e prende le distanze ogni volta che si apre la bocca, allora forse non le piace quello che stai facendo.

Le azioni

Hai mai notato che a volte, quando sei con un gruppo di amici, inizi a ripetere le loro azioni ed i loro gesti come se fossi allo specchio? Gli psicologi chiamano questo concetto “eco posturale“. Si tratta di una reazione inconscia che indica comfort e, nel caso di una donna, attrazione. Prendi il tuo drink e guarda se anche lei lo fa, lascialo per vedere se si comporta allo stesso modo. Se lo fa, è un segnale forte che è attratta da te.

mm
Sono nata in Russia, ma ho vissuto tanto tempo in Italia e sento un po’ mia questa nazione. Ho vissuto anche in Svezia e ad Amsterdam… oggi invece vivo a Londra (ma torno spesso in Italia)! Kisses! :*

Dicci il tuo commento, puoi farlo anche in forma anonima ;)